Access to Life - Bellissimo progetto multimediale dell' agenzia fotografica Magnum

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 25 marzo 2009 • Commenti 0 • Categoria: Arte

life


Per 25 anni, l'AIDS ha devastato la vita di milioni di persone. Fin dai primi anni 1980, quasi 30 milioni di persone sono morte di AIDS. Ma negli ultimi anni, una rivoluzione silenziosa ha consentito a milioni di persone infette da HIV di vivere una vita relativamente normale.

Nei primi anni 1990, quando si sono resi disponibili farmaci antiretrovirali, l'AIDS è stata trasformata da condanna a morte sicura, ad malattia cronica gestibile, ma questo solo per una minoranza di persone.

L' alto costo dei farmaci ha impedito infatti al 95 per cento di coloro che vivono con l'HIV di ottenere l'accesso alla cura.

Per sensibilizzare l'opinione pubblica su questo grande problema, 8 grandi fotografi della prestigiosa agenzia fotografica Magnum, raccontano fotograficamente attraverso il sito Access to Life, la storia di 30 persone malate di AIDS in 9 diversi paesi al mondo prima e dopo l' inizio del trattamento antiretrovirale.

Le storie sono toccanti e ci mostrano come queste persone sono riuscite, dopo tante lotte, a ricostruire le loro vite. Sito che merita una visita!
Translate to en
3389 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Muselius - Tutti i principali musei del mondo a portata di click!

Scritto da Massimiliano Puccio • Martedì, 3 marzo 2009 • Commenti 0 • Categoria: Arte

muselius



Muselius è una utilissima directory che indicizza oltre 30.000 musei al mondo offrendo per ciascuno di essi una pagina informativa con indirizzo, ubicazione su mappa, numero di telefono, orari di apertura, prezzi d’ingresso, sito web, luoghi d’arte limitrofi, alberghi consigliati nella zona.

Muselius è costruito con Google App Engine e Google Code. Si tratta di un progetto opensource che fornisce una API in modo che chiunque possa esportare il suo database in un altro sito.

I musei possono essere visualizzati e geolocalizzati in Google Earth grazie a un file KML a disposizione di tutti.


Fonte: [The Pollo Web]
Translate to en
2286 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!