Project Soli - Google svela la sua interfaccia gestuale del futuro!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 28 ottobre 2015 • Commenti 0 • Categoria: Google


Il modo più immediato e intuitivo per interagire con i dispositivi indossabili (e non solo) sono senza dubbio i gesti.

Questo è quello che pensa Google che attraverso il progetto Soli sta sviluppando un sensore accuratissimo, basato sulla tecnologia dei radar, che potrebbe migliorare notevolmente il tracciamento dei movimenti della mano.

Miniaturizzare un radar non è cosa da poco, ma i laboratori di Google sembrano essere riusciuti nell'impresa attraverso lo sviluppo di un chip di appena 9 millimetri quadrati costituito da due antenne RF a 60 Ghz che registrano fino a 10mila frame al secondo.

Chiaramente questa grande mole di dati deve essere opportunamente interpretata da appositi algoritmi che associeranno i movimenti della mano ai gesti desiderati come alzare il volume di una radio o ruotare la corona di un orologio.

Project Soli può tracciare dove si trova la mano e ogni singolo dito (in tempo reale) con una accuratezza di appena un millimetro.

Google sta lavorando assiduamente per rilasciare il software development kit agli sviluppatori entro la fine di quest'anno. Maggiori info sul progetto in questo video di presentazione.
Translate to en
1036 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La foto astronomica più grande al mondo: 46 Gigapixel!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 22 ottobre 2015 • Commenti 0 • Categoria: Fotografia


Gli scienziati dell'università Ruhr-Universität di Bochum (Germania), dopo circa 5 anni di osservazioni della Via Lattea effettuate attraverso i telescopi dell'osservatorio di Atacama (Cile), hanno creato la foto astronomica più grande a tutt'oggi conosciuta della nostra galassia.

L'immagine della Via Lattea contiene circa 46 miliardi di pixel, pesa 194 Gbyte e consta di 268 singole immagini unite senza soluzione di continuità.

Per navigarla, i ricercatori guidati dal Prof. Rolf Chini, hanno creato uno speciale strumento online accessibile a questo indirizzo.

Buona esplorazione!!!



Fonte:
Ruhr-University Bochum
Translate to en
1495 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Genuino 101 - La nuova scheda nata dalla collaborazione tra Arduino e Intel!

Scritto da Massimiliano Puccio • Martedì, 20 ottobre 2015 • Commenti 0 • Categoria: Hardware

Dalla collaborazione tra Intel e Massimo Banzi uno dei creatori della popolarissima scheda elettronica per fini hobbistici Arduino, nasce Genuino 101 (Arduino 101 negli Stati Uniti).

Si tratta di una scheda pensata principalmente per l'uso didattico che monta a bordo su larga scala il nuovissimo (e ridottissimo) processore a basso consumo Intel Curie.

Dotata di un accelerometro, un giroscopio e connettività Bluetooth, il dispositivo permetterà alla vasta comunità dei maker di implementare soluzioni tecnologiche intelligenti, indossabili e connesse alla rete.

Il cambio nome è stato necessario a causa di una disputa legale tra i fondatori di Arduino e le 2 società detentrici dei diritti, nate rispettivamente in Italia e negli Stati Uniti.

L’arrivo di Genuino 101 è previsto in Italia per il primo trimestre del 2016 ad un prezzo consigliato di circa 27 euro.
Translate to en
1126 hits
Tags:
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Arriva l'app per controllare se un veicolo è assicurato!

Scritto da Massimiliano Puccio • Lunedì, 19 ottobre 2015 • Commenti 0 • Categoria: Applicazioni mobili


Come noto dal 18 ottobre 2015 non è più obbligatorio esporre il contrassegno RC Auto.

Per verificare in tempo reale se un veicolo è assicurato, informazione molto utile in caso di incidente, è ora possibile accedere ad un nuovo servizio gratuito disponibile a tutti offerto da Allianz.

Con l’app Allianz Controllo RCA si può infatti verificare se un veicolo è assicurato inserendo la tipologia di veicolo (autoveicoli, motocicli e ciclomotori) e il suo numero di targa.

Il servizio è basato sulla consultazione dei dati presenti nella banca dati alimentata da tutte le Compagnie assicurative.

Allianz Controllo RCA è disponibile su App Store e Google Play oppure accedendo al sito internet www.controllorca.allianz.it.
Translate to en
1084 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Netaphors - La creatività ai tempi di Google Image!

Scritto da Massimiliano Puccio • Martedì, 13 ottobre 2015 • Commenti 0 • Categoria: Fotografia

Netaphors
è un interessantissimo progetto artistico e fotografico fondato sull'interazione creativa di una fotografia e il motore di ricerca Google Image.

Nell'era di Internet con miliardi di immagini presenti sul web, il fotografo Fabrizio Intonti è riuscito a creare una sorta di metafora visiva partendo da alcuni suoi ritratti attorniati da immagini visivamente simili associate da Google Image.

Il risultato è finale è suggestivo con enormi implicazioni pratiche e concettuali in cui arte e tecnologia si fondono mettendo in un rapporto profondo il volto di una persona con tutte le immagni del passato e del presente dell’universo visivo del web.


Fonte: [Clickblog.it]
Translate to en
1255 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Le missioni lunari come come non l'avete mai viste!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 7 ottobre 2015 • Commenti 0 • Categoria: Fotografia


Sono state appena pubblicate migliaia di spettacolari foto delle missioni lunari Apollo su Flickr.

L'archivio fotografico che, attualmente contiene circa 12400 scatti degli anni Sessanta e Settanta, pare abbia ingannato parecchi lettori e organi di stampa circa il fatto che non sia mai stato pubblicato.

In effetti le foto non sono inedite. Sono state pubblicate da anni in vari siti e non sono certo una novità per gli addetti ai lavori.

La grande novità è che ora grazie all'entusiasmo di Kipp Teague, un privato cittadino che in passato a collaborato con la NASA, le fotografie scattate con la famosa Hassemblad sono ora disponibili a tutti noi in maniera più organica e spettacolare.

Da vedere!!!


Fonte: [Il Disinformatico]
Translate to en
1314 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!