Musei virtuali - Visita le migliori mostre al mondo!

Scritto da Massimiliano Puccio • Martedì, 9 giugno 2009 • Categoria: Arte



Il museo virtuale è un'esperienza multimediale che si avvale delle più moderne tecnologie tali da permettere un diverso livello di fruizione, più interattivo, dell'opera d'arte.

Questa è una delle forme più innovative con cui un museo cerca di promuoversi (stando al passo con i tempi) rinnovando l'interesse per le opere d'arte poste al suo interno.

I musei virtuali, quelli veri e non semplicemente il sito del museo come è li definisce qualcuno, sono caratterizzati dall' uso preminentemente di un' interfaccia visuale e da una struttura multimediale ed interattiva.

Ecco una rassegna di quelli più interessanti che possiamo trovare in rete.
Translate to en



Sono molto contento di presentare il Museo Virtuale dell’Iraq, un progetto multimediale interamente italiano realizzato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche su iniziativa e con il sostegno del Ministero degli Affari Esteri.

Il sito, fruibile in lingua italiana, araba ed inglese, è stato realizzato in una stretta sinergia tra studiosi del mondo antico e tecnici informatici, mettendo in campo oltre un centinaio di soggetti con diverse competenze.

Il Museo raccoglie complessivamente 70 reperti dei quali 40 con ricostruzioni 3D; inoltre contiene 22 filmati e 18 elaborazioni cartografiche di siti archeologici.

Otto sono le sale da ammirare, ciascuna corrisponde ad una fase storica: preistorica, sumerica, accadico–neosumerica, babilonese, assira, achemenide-seleucide, partico-sasanide e islamica.

Grazie agli amici di: [100scienze.it]







Lo Smithsonian National Museum of Natural History appartenente alla famosa istituzione americana Smithsonian, è uno dei più importanti musei di Storia Naturale al mondo. Interamente esplorabile in 3D in due modalità "comprensive" (visita globale) e "individual" (singole sale), racchiude importanti collezioni di tesori fossili come un completo scheletro di Tyrannosaurus Rex.

National Museum of Marine Corps



Il museo nazionale del corpo dei marines racconta un pezzo importantissimo di storia americana. Situato a Quantico (USA) utilizza il meglio delle tecnologie multimediali per offrire all'internauta un'immersiva visita virtuale.

Attraverso un' intuitiva interfaccia di navigazione 3D il visitatore può esplorare ambienti ed interagire con molti oggetti della collezione esposti.



Il Museo del Prado su Google Earth e Maps


Google Earth ha recentemente messo a disposizione la sua tecnologia per consentire a tutti noi di ammirare i famosi dipinti di Velazquez o di Rembrandt in una visita virtuale al prestigioso museo spagnolo del Prado.

E' possibile navigare tra le riproduzioni dei capolavori dei grandi maestri europei osservandone i minimi dettagli, come il tocco delle pennellate o le crepe nella vernice.

Le immagini di queste opere hanno infatti una definizione di circa 14.000 milioni di pixel, ovvero circa 1.400 volte superiore rispetto a quella di una fotocamera da 10 megapixel!




Il sito della fondazione Kremer raccoglie 48 capolavori di arte fiamminga tra cui anche un Rembrandt (Bust of an old man with turban) tutti navigabili attraverso un'interfaccia visuale che utilizza il motore grafico di Google Maps.



San Francisco Museum of modern Art



Il museo di arte moderna di San Francisco (USA) è un'istituzione americana molto dinamica e innovativa che cerca di portare avanti un ricco programma di mostre (anche interattive).

Il sito del museo mette in mostra online il meglio della produzione di arte visuale della regione fruibile attraverso una insolita ma spettacolare interfaccia di navigazione 3D.

37931 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

1 Trackbacks

  1. Google entra nel mondo dell'arte presentando al mondo il suo nuovo progetto: Google Art Project che si pone l'obiettivo di permette un diverso livello di fruizione, più interattivo, delle opere d'arte. Nato da un lavoro durato 18 mesi e con la collaboraz

1 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. s ono felicissima di aver scoperto simili programmi ! bellissimo quello sull'Irak ma poi tutti continuate!!!

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.