Selfcontrol - Come evitare dipendenze dal web 2.0

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 23 aprile 2009 • Categoria: Web 2.0




Quando durante la vita di internauti ci accorgiamo che siamo presi da un istinto compulsivo che ci fa controllare Facebook ogni 5 minuti o mandare un twit ogni mezzora, è giunta l'ora di correre ai ripari!

La soluzione al problema c'è e si chiama Selfcontrol, un programmino (solo per Mac) che impedisce di visitare determinati siti web, permettendo invece la normale navigazione sul resto della rete.

Per gli utilizzatori di Firefox esiste invece un'add-on chiamato pure SelfControl, che ci avvisa con un messaggio, quando apriamo uno di quei siti che ci fanno perdere tanto tempo riducendo la nostra produttività lavorativa e non solo. L' ultilizzo del plugin è semplicissimo. Dopo aver effettuato l'installazione del componente aggiuntivo è sufficiente andare sul menù Strumenti -> Opzioni del browser ed impostare i siti e il loro l'intervallo di utilizzo.
Translate to en


Un'ultima opzione che vi consiglio, è quella di utilizzare lo script Invisibility Cloak che gira attraverso l'add-on di Firefox Greasemonkey. In questo ultimo caso è necessario editare manualmente le linee del codice java per impostare i limiti temporali di utilizzo dei siti web.

Certo questi strumenti sono solo l'unica soluzione alla dipendenza dalla rete, che sta assumendo le percentuali di una epidemia in alcuni paesi come in Germania, ma può sicuramente aiutare ad un utilizzo più consapevole del web prima che il suo abuso possa sfociare in molti e, a volte gravi disturbi psicologici.


Fonte: [Blogosfere
4304 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.