Bombay Flying Club - La realtà attraverso splendidi racconti multimediali

Scritto da Massimiliano Puccio • Sabato, 9 maggio 2009 • Categoria: Arte




Bombay Flying Club è un'agenzia fotografica danese specializzata nel fotogiornalismo online.

I giornalisti, due danesi e uno canadese sono coscienti dei mutamenti che stanno avvenendo sui media e perciò hanno orientato le loro produzioni verso contenuti interattivi e multimediali utilizzando le nuove piattaforme comunicative.

Il loro portfolio, fruibile online, è realmente impressionante con un stile fotografico di grande impatto comunicativo.

Le storie raccontate da questi artisti fotografi sono 7 eccole:
Translate to en



1) Wasteland - Il girone infernale delle miniere di carbone in Jharia (India).



2) Diari afghani - Interessante ed originale dietro le quinte della guerra in Afghanistan dal un punto di vista particolare: quello delle truppe danesi dislocate in questo territorio.



3) Life After The Tsunami - La vita in alcune zone dell'India dopo la devastante tragedia dello Tsunami.



4) Bucharest Below Ground - I racconti delle vicende dei bambini di strada di Bucarest.



5) Into The Wild - Storia di un uomo che ha voluto vivere completamente isolato a contatto con la natura selvaggia.



6) Kumbh Mela Allahabad - Fotoracconto del più grande festival spirituale al mondo celebrato ad Allahabad (India) sulle rive del Gange.



7) The Ardoyne Suicides - E' la prima produzione dell'agenzia del 2005. Racconta la storia di ben 16 suicidi giovanili avvenuti in una piccola comunità a Belfast (Irlanda del Nord).
4508 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.