Kickstarter - Piattaforma Web 2.0 per finanziare le tue idee!

Scritto da Massimiliano Puccio • Venerdì, 25 giugno 2010 • Categoria: Web 2.0




Kickstarter è un interessante servizio Web 2.0 di crowdfunding che permette ai giovani di raccogliere fondi per le loro idee.

La piattaforma consente di proporre un progetto descrivendolo nei suoi dettagli, fissare una cifra da raggiungere con la raccolta di fondi, ed infine chiedere sostegno economico al vasto popolo della rete.

Se il progetto non raggiunge (nella data limite) il budget richiesto, i soldi verranno restituiti ai legittimi finanziatori, mentre in caso di successo l'ideatore avrà a disposizione la cifra raccolta (anche superiore a quella richiesta) con cui potrà portare avanti il suo progetto.

Sappiate che il servizio funziona alla grande. Kickstarter ha infatti permesso a quattro studenti di informatica americani di raccogliere in pochi giorni 200.000$ (contro i 10.000$ richiesti) per finanziare il loro progetto chiamato Diaspora, un' alternativa open source a Facebook.

Un'altro appassionante progetto finanziato con Kickstarter è Pioneer One, una fiction basata su intrigi internazionali, fantascienza e servizi segreti di cui è possibile scaricare quì il primo episodio.


Fonte: [Blogosfere-hightech]
Translate to en

4894 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Funziona anche per i progetti proposti da italiani o comunque progetti destinati all'Italia?
    C'è un'alternativa per gli abitanti della pizza e degli spaghetti?
  2. Lucrezia non ci sono limiti geografici per quanto riguarda il progetto (vedi le FAQ). L'unico limite è legato alla bontà dell'idea che significa soldi ottenuti dai finanziatori.
  3. scusate la domanda un pò banale ma i finanziatori lo fanno spontaneamente senza avere nulla in cambio? puro e semplice contributo economico senza ritorno di "utilità" al di là dell eventuale realizzazione del progetto stesso?

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.