Il Call Center diventa sociale

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 7 ottobre 2010 • Categoria: Web 2.0




Chiunque ha provato a ricevere assistenza da parte di un Call Center, ha sicuramente sperimentato le interminabili code in attesa di un operatore o si è perso tra i menù (a volte inestricabili) per cercare l'informazione desiderata.

A dare una scossa a questo settore ci pensano ora i social network, Facebook e Twitter in testa.

Telecom Italia, già presente sui principali social network con canali diretti di dialogo e ascolto, lancia per la prima volta nel nostro paese un' attività di caring evoluto (in pratica un Customer Care) attraverso i Social Media.
Translate to en


Iniziative simili sono state intraprese anche dalle compagnie concorrenti. Sebbene ancora questo tipo di supporto sia utilizzato da un ristrettissimo numero di utenti, le reazioni registrate sono totalmente positive.

Le richieste degli utenti sono essenzialmente legate a problemi di facile risoluzione che, in tempi assai brevi e nettamente inferiori a quelli del classico servizio telefonico, sono stati risolti con professionalità ed efficacia nel social network.

Sarà questo il futuro dei Call Center?

Vedremo, intanto ecco gli indirizzi dei canali di Custumer Care sociale:


http://twitter.com/TIM_Official

http://www.facebook.com/TelecomItalia


Fonte: [TelecomItalia, Socialmondo]

2253 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.