Il web 2.0 vi opprime? Ecco come “suicidarsi” virtualmente!

Scritto da Massimiliano Puccio • Venerdì, 26 novembre 2010 • Categoria: Web 2.0




I social networks sono dei fantastici strumenti per riallacciare amicizie perdute, discutere e socializzare.

Purtroppo come accade per qualsiasi altro servizio quando decidiamo di cancellarci (per mancanza di tempo, voglia o perchè siamo diventati schiavi), nascono i problemi.

Il processo di cancellazione di quasi tutti questi servizi è infatti lungo e macchinoso costringendo l’utente ad ore di spasmodiche ricerche per trovare il menù o la pagina giusta.
Translate to en


Deleteyouraccount è un servizio che aiuta cancellarci da social networks più conosciuti (Facebook, Twitter, etc.) raccogliendo in maniera organica tutte le procedure di cancellazione al media sociale desiderato.

I più pigri di voi possono utilizzare invece SuicideMachine.org, che automatizza notevolmente tutto il processo di cancellazione.

Ma a questo punto si pone un'altro problema legato alla privacy. Chi ci assicura infatti che prima di cancellare il nostro account SuicideMachine.org non faccia una copia del nostro profilo e dei nostri dati personali?


Fonte: [Smartfeeling]

11167 hits
Tags: ,
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

1 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Non avevo mai pensato al suicidio virtuale!

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.