RelayRiders - Ti serve un auto? Chiedila al vicino!

Scritto da Massimiliano Puccio • Domenica, 5 febbraio 2012 • Categoria: Web 2.0



Il Web 2.0 non finisce mai di stupirci con idee innovative che tentano di migliorare (e molto spesso ci riescono) la nostra vita di tutti i giorni.

Una delle ultime iniziative in ordine di tempo è quella portata avanti da RelayRiders che propone il car sharing da vicino a vicino.

Immaginate di trovarvi a New York coperta da un bianco manto nevoso in una zona isolata alla ricerca disperata di un car sharing o rent a car.

La prima cosa che vi balena in mente in questa situazione è sicuramente la seguente: "Perché tutte le auto visibilmente inutilizzate e parcheggiate lungo la strada non possono essere messe a disposizione di chi, come me, ne ha bisogno?"
Translate to en


E' nata proprio così l’idea di RelayRiders, il car sharing da vicino a vicino, un sito internet che permette agli abitanti di una città di prendere in affitto un’auto direttamente da un loro concittadino per piccoli affari quotidiani come fare la spesa o prelevare qualcuno all’aeroporto, a un prezzo “amico” e senza rivolgersi ai lucrosi autonoleggi.

RelayRiders è una community che, in questo modo aiuta l’ambiente, arrotondando le entrate mensili di chi mette a disposizione il proprio mezzo e rendendo meno oneroso il noleggio per chi non può permettersi un’auto.

Insomma, un’idea davvero vincente, che non ha caso registra già tantissimi iscritti al sito in tutta America.


Fonte: [blog.casase]
2193 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.