Uribu - Nasce la prima piattaforma di denuncia Web 2.0!

Scritto da Massimiliano Puccio • Venerdì, 10 febbraio 2012 • Categoria: Web 2.0



E' finalmente online la prima piattaforma di denuncia partecipativa che consente di denunciare pubblicamente disservizi sia pubblici che privati.

C'è chi l'ha chiamata la Wikileaks italiana, ma in realtà Uribu, questo è il nome del servizio è molto più immediato e vicino al cittadino.

Il sito consente in totale anonimato di denunciare ogni tipo di soppruso o disservizio quotidiano da abbandono di un cane, il maltrattamento di un disabile o un semplice autista che non rispetta le fermate pubbliche.

Denunciare è semplicissimo basta collegarsi al sito www.uribu.com e cliccare sul tasto ‘Segnala’.
Translate to en


Uribu si basa sull'idea che i denunciati cambino comportamento per tutelare la propria immagine e si pone come una "civetta" (da quì il logo) che vigilia grazie al contributo degli utenti.

Resta da sciogliere il nodo dell'attendibilità delle segnalazioni, per la quale i fondatori  sia affidano ancora una volta agli utenti agli utenti: "il web, da Wikipedia a eBay, si è sempre affidato agli utenti per autoregolamentarsi e scovare le bufale. E anche per Uribu sono loro l’unica garanzia di trasparenza".


Fonte: [Bloggersenzafrontiere, Liquida]
2879 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.