Slowd - Il design a "chilometro zero"

Scritto da Massimiliano Puccio • Lunedì, 15 ottobre 2012 • Categoria: Web 2.0




Slowd è una piattaforma dove uno straordinario patrimonio di creatività e sapere manuale viene valorizzato grazie a internet, secondo un processo di filiera a “chilometro zero”.

Il progetto si propone a designer emergenti, maestri artigiani ed entusiasti consumatori di design. Ma come funziona esattamente questo modello di filiera accorciata?

Il designer propone il suo progetto, di cui verranno valutati dal team Slowd l’impatto estetico prima di tutto, i materiali e ovviamente la fattibilità.

Se accettato su Slowd, un artigiano aiuterà il designer a realizzare il progetto, senza bisogno di una produzione su larga scala; infine, l’oggetto potrà così essere venduto sull’e-commerce/shop della piattaforma, a seconda della categoria di prodotto e della fascia di prezzo, con la possibilità della customizzazione.

Un progetto veramente interessante per i giovani designer per aumentare la visibilità, ma anche per gli artigiani per valorizzare il loro know-how e accedere in contempo ad un mercato nuovo.


Fonte: [100casa.it]
Translate to en

1988 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.