Android Device Manager - Come trovare un dispositivo Android perduto o rubato!

Scritto da Massimiliano Puccio • Sabato, 10 agosto 2013 • Categoria: Applicazioni mobili




Se avete perduto il vostro amato dispositivo Android, Google ha appena rilasciato un applicazione web che permette di localizzare da remoto la sua posizione, di farlo squillare (al massimo volume) e di cancellarne se è necessario i dati.

Se pensate invece che il vostro dispositivo sia stato rubato è consigliabile in questo caso contattare le forze dell'ordine perchè recuperarlo da soli potrebbe essere pericoloso.

In ogni caso la possibilità di effettuare il ripristino dei dati di fabbrica su di esso potrebbe già essere un grande sollievo.
Translate to en


Per attivare il servizio è sufficiente possedere un account Google associato al dispositivo e accedere a questo indirizzo: android.com/devicemanager.

Sul dispositivo va invece attivata sulle Impostazioni di Google la possibilità di localizzare il telefonino o tablet e (facoltativamente) di cancellarne i dati.

Per attivare quest'ultima funzionalità è necessario inviare sul dispositivo un'apposita notifica tramite Android Device Manager (in italiano Gestione Dispositivi Android).

Fatto tutto questo, si visita la pagina Web di Android Device Manager e si vedrà il dispositivo geolocalizzato con la sua posizione approssimativa indicata da un cerchio blu sulla mappa.

Gestione dispositivi Android mostra anche il nome del luogo in cui si trova il dispositivo, l'ora in cui è stato localizzato e quando è stato utilizzato per l'ultima volta.


Fonte: [Paolo Attivissimo]
3886 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

0 Trackbacks

  1. Nessun Trackbacks

0 Commenti

Mostra commenti (Cronologicamente | Per argomento)
  1. Nessun commento

Aggiungi Commento


Enclosing asterisks marks text as bold (*word*), underscore are made via _word_.
Standard emoticons like :-) and ;-) are converted to images.
E-Mail addresses will not be displayed and will only be used for E-Mail notifications.