M-Blocks - I cubi robotici che saltano, si capovolgono e cambiano automaticamente forma!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 10 ottobre 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Cubi che si assemblano da soli per creare forme nuove, è il nuovo traguardo della robotica raggiunto un gruppo di ricercatori del Mit Computer Science e l'Artificial Intelligence Laboratory che hanno creato gli M-Blocks.

Si tratta di piccoli robot a forma di cubo che non hanno nessuna parte esterna mobile e sono in grado di salire uno sopra l'altro, saltare e assemblarsi in nuove forme.

Guardando questi cubi in azione il pensiero vola agli androidi di "acciaio liquido" del film Terminator cui questi curiosi cubi sembrano assomigliare se non nella forma nel concetto.
Translate to en


>>Continua a leggere "M-Blocks - I cubi robotici che saltano, si capovolgono e cambiano automaticamente forma!"

20735 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

IED Management LAB una porta aperta sul futuro

Scritto da 100web2 • Lunedì, 23 settembre 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology

Aprire una porta sul futuro significa soprattutto prepararsi e formarsi in modo adeguato.


IED Management-LAB




Le nuove tecnologie e l'enorme sviluppo che ha avuto negli ultimi anni la rete e la comunicazione, hanno trasformato radicalmente anche settori storicamente già evoluti come la pubblicità e il marketing, ma stanno sempre più modificando l'assetto stesso delle aziende e il loro modo di rapportarsi sia all'esterno sia nelle relazioni dirette al proprio personale.



  • E' ormai consuetudine per moltissime aziende, anche piccole, approcciarsi alla selezione del personale con nuovi criteri e nuove metodologie, che tengono conto ad esempio dei social network, come ambiente privilegiato di reclutamento di personale o come veicolo insostituibile per l'acquisizione di nuovi clienti, brand managing e penetrazione di mercati un tempo lontanissimi.


Di fronte alla grande sfida del mondo digitale le aziende hanno sempre più necessità di nuove figure professionali che siano in grado di muoversi con competenza e in modo trasversale attraverso i diversi canali di comunicazione.



A questa sfida si può rispondere con una formazione mirata, come quella che mette a disposizione lo IED (Istituto Europeo di Design) e in particolare con lo IED Management Lab, un percorso formativo per creare professionisti e specialisti della comunicazione del futuro.

Translate to en


>>Continua a leggere "IED Management LAB una porta aperta sul futuro"

2340 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Stampanti 3D - Adesso il cibo si stampa!

Scritto da Massimiliano Puccio • Lunedì, 10 giugno 2013 • Commenti 1 • Categoria: New technology


In prossimo futuro magari non troppo lontano probabilmente premeremo dei pulsanti di una stampante 3D per preparare il nostro pasto.

La rivoluzione della stampa 3D non si limita infatti solo alla moda, all'architettura o alle armi (vedi quì la chiaccherata Liberator).

Grazie all’utilizzo della più sofisticata tecnologia di stampa 3D è ora possibile estrudere dei materiali (anche commestibili) in forme complesse rendendo il cibo una forma di arte come si può vedere negli esempi che seguono.
Translate to en


>>Continua a leggere "Stampanti 3D - Adesso il cibo si stampa!"

4687 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

HideOut - Disney porta la realtà aumentata fuori dagli schermi!

Scritto da Massimiliano Puccio • Sabato, 4 maggio 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology


HideOut è una tecnologia molto promettente, allo studio da parte di Disney, che vuole portare fuori dagli schermi di un computer la realtà aumentata per farla approdare al mondo fisico che ci circonda.

Il sistema utilizza una telecamera, montata su un proiettore per rilevare dei marcatori QR invisibili a occhio nudo, ma non ad una videocamera ad infrarossi!

I codici QR una volta rilevati dalla camera vengono successivamente processati in maniera tale che le immagini proiettate si possano adattare correttamente al mondo fisico.

L'idea, non nuova (vedi Sportpong), è andare oltre alla realtà aumentata facendo uscire le immagini digitali fuori dallo schermo per portarle nella realtà.

Il progetto è ancora a allo stadio di concept, ma già si intravedono interessanti applicazioni nei giochi o negli eBook in cui per esempio personaggi o animali potrebbero passeggiare nelle pagine dei libri rendendo l'esperienza di lettura più interattiva.
Translate to en
1728 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Fujitsu sviluppa una tecnologia che trasforma la carta stampata in touchscreen!

Scritto da Massimiliano Puccio • Venerdì, 26 aprile 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology


In una conferenza stampa all'inizio di questo mese Fujitsu ha presentato un prototipo funzionante di un nuovo tipo di interfaccia utente che permette di digitalizzare in maniera tangibile documenti cartacei.

Taichi Murase, uno dei ricercatori della Fujitsu presenta in questo video questa innovativa tecnologia "ibrida" che cerca di creare un vero e proprio ponte tra il mondo reale e virtuale.

Lo scienziato in un intervista a Mashable spiega che:
Questo sistema non utilizza nessun hardware speciale ma consiste semplicemente in una webcam ordinaria unita ad un proiettore commerciale. Tutto è reso possibile dalla tecnologia di elaborazione delle immagini”.
Anche se la tecnologia si trova ancora a livello dimostrativo, i ricercatori pensano di poter sviluppare una versione commerciale entro il 2014.
Translate to en
1949 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Background Inpainting for Videos - Rimuovere oggetti dinamici in un video!

Scritto da Massimiliano Puccio • Domenica, 17 marzo 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Rimuovere un oggetto o una persona indesiderata che rovinano una foto è relativamente semplice utilizzando Photoshop o applicazioni (anche online) come Webinpaint.

Ben altra storia è farlo su un video con oggetti di disturbo in movimento.

Una soluzione al problema ci giunge da alcuni ricercatori del Max Planck Institute for Computer Science in Germania che propongono un metodo (quì i dettagli) per la rimozione di oggetti dinamici in un video ripreso a mano libera a condizione che lo sfondo sia statico.

Nel dettaglio l'approccio utilizzato dei ricercatori è quello di creare una maschera di ritaglio dell'oggetto da rimuovere (dopo aver allineato tutti i fotogrammi) e riempirla con i pixel dello sfondo della scena estrapolati negli istanti successivi a quello in cui essi sono stati oscurati.
Translate to en


>>Continua a leggere "Background Inpainting for Videos - Rimuovere oggetti dinamici in un video!"

2315 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Myo - La fascia da braccio per gestire i vostri dispositivi tecnologici!

Scritto da Massimiliano Puccio • Sabato, 2 marzo 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Myo è un incredibile gadget futurista che promette di rivoluzionare il modo in cui noi interagiamo con computer e dispositivi elettronici.

In pratica si tratta una specie di bracciale che riesce a rilevare sia i movimenti del braccio che l’attività elettrica dei muscoli che passano attraverso lo stesso verso la mano, identificando quindi anche i movimenti delle dita.

Una volta identificati i movimenti Myo interagisce con il dispositivo desiderato tramite Bluetooth.

Myo è sviluppato da Thalmic Labs e promette di arrivare sul mercato già a fine 2013 ed è già possibile preordinarlo per 149 dollari sul sito ufficiale.
Translate to en


>>Continua a leggere "Myo - La fascia da braccio per gestire i vostri dispositivi tecnologici!"

2871 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Gli occhiali di realtà aumentata con cui muovere oggetti virtuali!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 31 gennaio 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology


La realtà aumentata, di cui abbiamo ampiamente parlato in questo blog, non finisce mai di stupirci con applicazioni che si stanno facendo sempre più interessanti sfiorando i confini della magia.

I primi prodotti d'uso comune che utilizzano questa tecnologia finalmente si affacciano sul mercato anche se per il momento solo in forma di concept.

La startup Meta ci presenta per esempio un prototipo di occhiali con cui è possibile interagire con oggetti virtuali in una ambiente reale.

L'innovatrice azienda vuole in questo modo sfidare il colosso Google sul terreno della realtà aumentata con un progetto simile al Project Glass ma che va oltre.
Translate to en


>>Continua a leggere "Gli occhiali di realtà aumentata con cui muovere oggetti virtuali! "

1955 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

GravitySpace - Il pavimento diventa interattivo!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 30 gennaio 2013 • Commenti 0 • Categoria: New technology


GravitySpace è una nuova inusuale interfaccia utente con cui le persone possono interagire con un ambiente virtuale situato proprio sotto i piedi.

La particolarità di questo progetto è che la scena ricostruita dal computer è interattiva ed è legata ai nostri movimenti acquisiti attraverso dei sensori di pressione situati nel pavimento.

La stanza "intelligente" ci consentirà in un prossimo futuro di interagire con i sistemi di automazione casalinghi (domotica) ma anche di passare del tempo in allegria con applicazioni videoludiche.

Un applicazione veramente interessante della tecnologia di ultima generazione!


Fonte: [HPI]
Translate to en
1960 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

La sfida IBM. Come cambia il marketing del nuovo secolo.

Scritto da pachi • Martedì, 11 dicembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Negli ultimi anni l'evoluzione tecnologica e soprattutto la diffusione ed esplosione delle connessioni internet ha cambiato radicalmente le nostre abitudini, non solo sul piano lavorativo ma anche nei consumi.



L'enorme flusso di dati disponibili e la facilità con cui possiamo trovare informazioni in rete, scambiarle, condividerle con qualsiasi posto del mondo e con migliaia di utenti in tempo reale, grazie ai nuovi dispositivi, dallo smartphone al tablet, ci ha reso dei cittadini più evoluti e anche consumatori molto più accorti.


IBM-nuovo-marketing-100web2



Basta solo pensare alla rivoluzione che hanno introdotto i due principali social network, ovvero Facebook e Twitter, diventando addirittura un terreno di campagna elettorale, come abbiamo visto nelle recenti elezioni americane.



  • Facebook in particolare, sta dando sempre più spazio alla parte commerciale, diventando una delle più grandi vetrine del mondo, dove le aziende possono raggiungere milioni di utenti contemporaneamente. 


Un fatto che in qualche modo ha messo in crisi i responsabili del marketing di tutte le aziende del mondo, perchè la rivoluzione a cui si assiste non è fatta solo di veicoli pubblicitari ma anche di linguaggi diversi, di strumenti di marketing nuovi. In poche parole occorrono nuove strategie di marketing.


Translate to en


>>Continua a leggere "La sfida IBM. Come cambia il marketing del nuovo secolo. "

2314 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Arriva il fotoritocco nei video in HD!

Scritto da Massimiliano Puccio • Giovedì, 18 ottobre 2012 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Il ritocco fotografico digitale, diffusissimo tra i fotografi professionisti che lo utilizzano per migliorare le proprie immagini, era fino a poco tempo fa una prerogativa esclusiva del mondo della fotografia.

Una società giapponese chiamata Foton Inc. sostiene ora di possedere una nuova tecnica di ritocco che può essere applicata al video nel formato video 4K (Super HD).

Per dimostrare la validità di questa tecnologia che consente di modificare il video senza danneggiarne la qualità, l'azienda giapponese presenta 2 impressionanti video dimostrativi
che troverete dopo il salto pagina.
Translate to en


>>Continua a leggere "Arriva il fotoritocco nei video in HD!"

2447 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!

Arrivano le scarpe che ti riportano sempre a casa!

Scritto da Massimiliano Puccio • Mercoledì, 19 settembre 2012 • Commenti 0 • Categoria: New technology


Il designer inglese Dominic Wilcox ha creato un prototipo funzionante di calzatura con GPS integrato che una volta calzata conduce la persona perduta a casa.

L'ispirazione di questo intelligente gadget tecnologico è venuta a Dominic dal celebre romanzo "Il meraviglioso mago di Oz" dove la protagonista Dorothy,con il potere magico delle sue "Scarpette d'Argento", può andare ovunque battendo per tre volte uno contro l'altro i tacchi.

Gli utilizzi di queste scarpe potrebbero essere molteplici, pensiamo per esempio ai malati di Alzheimer o quelle persone che magari hanno bevuto un bicchiere di troppo e non sanno come raggiungere casa!

Maggiori info su questo interessante progetto cliccando quì.
Translate to en
2594 hits
Technotizie oknotizie Segnalo digitta Wikio Fai Informazione Stumbleupon  Technorati  Google  Bookmark   at del.icio.us Digg  Bookmark   at YahooMyWeb Bookmark   at reddit.com Bookmark   at NewsVine Bookmark   with wists Bookmark using any bookmark manager!